giovedì 10 giugno 2010

FUTURE FORWARD


2 novembre 2009: per la prima volta nella sua storia la NYC Marathon apre la Lottery per l'assegnazione dei pettorali 2010 il giorno successivo alla gara.
23 marzo 2010: in meno di 50 giorni esauriti i 45.000 pettorali della Maratona di Chicago.
30 aprile 2010: esauriti i seimila pettorali della Venice Marathon.
4 maggio 2010: apre la Lottery della Virgin London Marathon 2011. Il limite di 125.000 entries viene raggiunto in meno di 24 ore.
5 giugno 2010: subito dopo la partenza dell'edizione 2010 si aprono le iscrizioni per la Maratona di Stoccolma 2011.

31 maggio 2010: la Maratona di Roma apre le iscrizioni per l'edizione 2011. Tirarsi indietro? Giammai! O Roma o morte.

Così viviamo proiettati già nel futuro, l'anno corrente già esaurito, sguardo che ha compiuto più di un giro di rivoluzione attorno all'universo. Il rischio è di perdere contatto con il qui/adesso e che un infortunio ci costringa ad un rewind.

2 commenti:

Simone e Anita ha detto...

mi sono perso...di che infortunio ???

Sab ha detto...

Agosto 2006: stop di oltre 5 mesi per problemi al ginocchio. Partecipo alle maratone di Berlino e New York come spettatore pagante.